Schiscetta – Curry di Gamberi al Mango

Oggi vi porto idealmente in Thailandia: noi amanti della Schiscetta, amiamo la pausa pranzo in movimento, lo sapete bene. Vi racconto una curiosità, lo sapete come fanno colazione gli autoctoni in Thailandia? I turisti del luogo in genere fanno colazione con frutta esotica o con qualche snack, i thai invece tendono a mangiare riso.

I piatti più comuni sono infatti a base di riso, ma ci sono anche alcuni piatti di carne o pesce da colazione! Dipende dalla località in cui vi troverete, ma potete trovare tranquillamente dei thai che mangiano delle specie di omelette col riso, i khao khai chiao, zuppe di riso e carne come il khao tom, il nam taohu (latte di soia servito con una gelatina). 

Non vi dico di fare altrettanto, potete proseguire con i vostri plumcake e biscotti con caffè, ma per un pranzo diverso, perché no, ecco una ricetta semplice e d'effetto.

Seguitemi in cucina! :)

FullSizeRender_1

Ingredienti
200 g di gamberoni (anche congelati) oppure 200 g di gamberi rossi (anche congelati)

1 mango maturazione media
100 ml di latte di cocco
1 cipolla bionda
1 pezzo di zenzero grande come metà pollice
olio di arachide qb
4 cucchiai di curry in polvere
1 mazzetto di coriandolo fresco
1 lime
sale e pepe qb

Preparazione

Pelate e tritate finemente la cipolla. Sbucciate il mango e tagliatelo a dadi. Pelate lo zenzero e grattugiatelo in un piattino.

Fate appassire a fuoco dolce la cipolla in una padella con 3 cucchiai di olio. Aggiungete in caso 2 cucchiai di acqua, fino a rendere la cipolla trasparente. Unite sul fuoco in padella lo zenzero e 4 cucchiai di curry, mescolando con un cucchiaio di legno. Lasciate soffriggere ancora per 3 minuti e aggiungete il latte di cocco. Fate cuocere dolcemente il composto per 8 minuti.

Pulite e sgusciate i gamberoni. Mettete i gamberoni in padella con il mango a cubetti e il succo di lime spremuto. Salate e pepate proseguendo la cottura per 6 minuti (la salsa dovrà essere densa e i gamberoni cotti).

Tritate il coriandolo, spargetelo sopra i gamberoni e accompagneteli con del riso basmati bollito. Da perderci la testa! :)

> Il consiglio nutrizionista

Di questo piatto prendiamo in considerazione le proprietà nutrizionali dei vari alimenti:

Curry: non è una vera propria spezia, ma è un miscuglio di spezie. Ha origine indiana e si presenta di colore giallo ocra. La composizione è variabile e le spezie principalmente utilizzate sono: coriandolo, cumino, curcuma, pepe nero, chiodi di garofano, zenzero, cardamomo, noce moscata, peperoncino. Queste spezie vengono pestate nel mortaio o finemente tritate.

Essendo usato come insaporitore di cibi, si riduce drasticamente l’utilizzo del sale. Inoltre contiene una vasta gamma di composti fitochimici, come antiossidanti, capaci di agire in modo estremamente positivo su varie patologie.

Le sue proprietà nutritive sono molteplici dovute alle singole spezie che lo costituiscono. Ad esempio ha proprietà:

1.    Antitumorali: per la presenza della curcumina, sostanza presente nella curcuma.

2.    Antiaerofagica: per la presenza del cumino che aiuta la digestione e combatte l’alitosi.

3.    Vasodilatatrice e aiuta ad abbassare il colesterolo: per la presenza della capsaicina, sostanza presente nel peperoncino.

Gamberi: I gamberi fanno parte della famiglia dei crostacei e dal punt di vista nutrizionale è composto da 80% ci acqua 13,6 g di proteine e 0,6 g di grassi e forniscono pochissime calorie (71 kcal su 100 g di prodotto edibile). I grassi che contengono i gamberi sono pochi ma sono formati per lo più da colesterolo, infatti vi è 150 mg di colesterolo. Hanno una carne facilmente digeribile e tenera.

Mango: è un frutto tropicale. Composto dall’82% di acqua e apporta 53 kcal per 100 grammi di prodotto fresco; quindi apporta poche calorie.

Contiene vitamina C e provitamina A ed è una buona fonte di sali minerali come rame, potassio, fosforo e calcio una buona fonte di vitamine quali; vitamina C, vitamina A e betacarotene e fibra. Inoltre contiene moltissimi composti antiossidanti. Grazie alla sua composizione il mango possiede numerose proprietà benefiche per la salute: quali migliora il buon funzionamento del intestino grazie alla presenza della fibra, grazie alla presenza di moltissimi antiossidanti è preventivo verso l’insorgenza del tumore alla prostata, migliora la vista grazie al contenuto di beta-carotene e infine per il suo contenuto di vitamine, e antiossidanti è un frutto afrodisiaco.

Dal punto di vista nutrizionale questo piatto è ottimo per la sua composizione di proteine, fibra, sali minerali, vitamine e sostanze antiossidanti. Per completare l’assunzione di tutti i nutrienti si consiglia di aggiungere i carboidrati complessi, sottoforma di pane integrale o pane toscano o pugliese. Buon appetito e buona salute a tutti.

 

0 Risposta

  1. […] Tra le ricette consigliate da Alessandro Vannicelli (ce n’è per tutti i gusti e anche per vegani) abbiamo scelto la “Schiscetta Curry di Gamberi al Mango” (curry di gamberi e mango): […]

Lascia un commento